Pensione

 

ORARI:
Asilo dal lunedi al venerdi dalle 08.00 alle 18.00, in casi eccezionali anche il sabato e la domenica.
Pensione tutti i giorni dalle 08.00 ingresso e ritiro entro le ore 20.00.

La mia pensione non è a GABBIE

La grande differenza tra me e le altre classiche pensioni per cani è che i quattro zampe qui sono LIBERI di giocare, socializzare e divertirsi tutto il giorno con tanti altri amici a quattro zampe, sempre sotto la mia supervisione.

La mia struttura si trova immersa nella natura ed è studiata a misura di cane, con una grande area verde recintata.

Ovviamente ho pensato a tutto: area ombreggiata e fresca per trovare ristoro durante il periodo estivo e per proteggere i nostri ospiti dalle piogge c’è una tettoia apposita. Per non far mancare proprio nulla, in estate viene messa ogni giorno una piscina piccola dove i cani possono rinfrescarsi.

La mia  punta di diamante è proprio la capacità di ricreare una grande famiglia in modo che i nostri ospiti si sentano a casa, con tanti amici, una routine ricca di stimoli e non si annoino mai: non hanno tempo di pensare al padrone in vacanza perché hanno sempre qualcosa da fare e la sera si addormentano stanchi e soddisfatti.

Ovviamente ci sono anche cani che non hanno piacere di stare insieme agli altri e per i quali ho pensato ad una soluzione che li faccia stare bene e che gli consenta comunque di svagarsi ed interagire: la giornata viene trascorsa in un piccolo recinto con varie uscite nell’area principale.

​Inserimento: Ogni cane è diverso ed ha una propria personalità ed un proprio carattere e viene gestito secondo le sue esigenze e secondo la sua indole, per agevolare l’inserimento nella struttura generalmente programmo un primo incontro conoscitivo, successivamente si farà una prova notturna in modo da conoscere il nuovo ospite e prendere confidenza con lui e lui con l’ambiente prima del pensionamento.

In funzione del risultato delle prove mi riservo di decidere per il bene del cane se accettarlo o no in soggiorno.

Alimentazione: Il cibo verrà fornita dal proprietario per i giorni di soggiorno, viene servito due volte al giorno (salvo diversi accordi con il proprietario);

Cucce, coperte, ciotole cibo : Vengono portate dal proprietario

Terapie mediche: Sono disponibile e competente nel somministrare terapie di vario genere (pastiglie, iniezioni ecc.) e nell’effettuare medicazioni ma la necessità di tali interventi vanno comunicati prima del soggiorno del cane e devono essere accompagnate da ricetta veterinaria.

Accettazione: l’ingresso del cane nella struttura è soggetto a prenotazione da parte del proprietario e l’animale dev’essere provvisto di microchip, iscrizione all’anagrafe canina e libretto sanitario aggiornato. Non vengono accettate femmine in calore.